TikTok: 60 minuti giornalieri per gli under 18

TikTok ha recentemente introdotto alcune novità per gli utenti di età inferiore ai 18 anni, tra cui un limite di tempo di utilizzo di 60 minuti al giorno e una maggiore flessibilità per i genitori nella gestione dell’utilizzo dell’app da parte dei loro figli.

Queste novità sono state annunciate in un post ufficiale scritto da Cormac Keenan, Head of Trust and Safety di TikTok.

TikTok presenta nuove funzioni per adolescenti e famiglie

La gestione del tempo di utilizzo con maggiori opzioni personalizzate e nuove impostazioni predefinite per gli account degli adolescenti, insieme ad un ampliamento della funzione Collegamento Famigliare con ulteriori controlli parentali. In particolare, per gli account degli utenti con meno di 18 anni, il limite di tempo di utilizzo giornaliero verrà reimpostato automaticamente a 60 minuti. TikTok ha consultato gli esperti del Digital Wellness Lab del Boston Children’s Hospital per decidere su quale durata possa essere considerata “eccessiva”.

Secondo alcuni studi, essere consapevoli del tempo trascorso online aiuta a prendere decisioni più responsabili. TikTok ha quindi creato una nuova notifica per tutti gli utenti U18 che hanno disattivato il limite automatico di 60 minuti e trascorrono su TikTok più di 100 minuti in un giorno, per invitarli a impostare un nuovo limite giornaliero. Inoltre, viene inviato a tutti gli account di utenti adolescenti un riepilogo settimanale del tempo trascorso online.

Nuove funzioni

Le nuove funzioni si aggiungono alle solide impostazioni di sicurezza già esistenti per i ragazzi. Gli account degli utenti tra i 13 e i 15 anni sono impostati automaticamente come privati, mentre i messaggi diretti sono disponibili soltanto per i maggiori di 16 anni e occorre essere maggiori di 18 anni per ospitare una LIVE.

Inoltre, TikTok offre alle famiglie sempre nuove possibilità di intervenire, come le nuove funzioni di Collegamento Famigliare che consentono agli adulti di personalizzare il limite giornaliero di un adolescente e di avere maggiori informazioni sul tempo trascorso sull’app. È possibile programmare le notifiche silenziate in determinati orari.

Conclusioni

L’obiettivo di TikTok è di far arrivare alle famiglie e agli adolescenti nuovi strumenti per una migliore esperienza digitale. Con queste nuove funzioni, TikTok intende aiutare i giovani ad utilizzare l’app in modo consapevole e sicuro, promuovendo il benessere digitale e la comunicazione all’interno delle famiglie.

 

Se hai trovato questo articolo interessante pensiamo possa interessarti anche:

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter e Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

 

FONTE: ANSA.IT

715FansLike
1,163FollowersSegui
33FollowersSegui
Sergio Comella
Sergio Comellahttps://www.sergiocomella.it/
Dottore in Ingegneria Informatica, da sempre ho nutrito amore e passione per il mondo tecnologico e del web. Ho un cane nero di nome Cloe e conosco tantissimi proverbi.

SCOPRI ANCHE