Come rendere il vostro pc più veloce: SSD e RAM

Il tuo pc è piuttosto lento, ma non vuoi comprarne uno nuovo? Oppure anche se è in ottima forma, vuoi migliorare comunque le prestazioni? Qui di seguito ti spiego 2 metodi per poter migliorare la velocità del tuo pc:

Attenzione: i metodi descritti qui sotto sono abbastanza invasivi, quindi devono essere effettuati da persone che hanno destrezza necessaria per maneggiare componenti hardware.Detto ciò non ci prendiamo la responsabilità relativamente a eventuali malfunzionamenti del vostro pc, in secondo luogo invaliderete la garanzia.

Sostituzione dell’HDD con SSD:

Se non sai cosa sono questi due acronimi ti invito a leggere: HDD, SSD e RAM: cosa c’è da sapere!

Se hai un pc piuttosto vecchio o di fascia media, probabilmente non è presente l’SSD, ma solo l’HDD, quindi hai ben  pensato di sostituirlo per migliorare le prestazioni del sistema e rendere più rapido l’avvio del sistema operativo e delle applicazioni. Adesso una volta sostituito, cosa fare dell’HDD? Buttarlo? Ma no, può ancora essere utilizzato: Puoi usarlo come disco di archiviazione esterno.

Usare l’HDD come disco di archiviazione esterno:

Prima però dobbiamo capire di che tipo di HDD sei in possesso:

Se il tuo HDD proviene da un pc portatile avrà un formato da 2.5″ invece, se proviene da un pc fisso sarà un po’ più pesante e quindi avrà un formato da 3,5″. Detto ciò, dobbiamo identificare il tipo di interfaccia: SATA o IDE, la maggior parte degli HDD ha interfaccia SATA, ma per esserne sicuri basta controllare l’etichetta incollata su di esso.

  • Adesso che conosciamo le caratteristiche del nostro HDD possiamo procedere con il primo metodo: Qui trovi il link per l’acquisto del  cavo che collega l’HDD al nostro pc nel caso in cui avessimo un’interfaccia di tipo SATA oppure qui è possibile acquistare un adattatore nel caso avessimo un’interfaccia IDE.
  • Il secondo metodo riguarda solo i pc portatili ed è più invasivo rispetto al primo: consiste nel rimuovere il lettore CD/DVD e al posto di esso inserire un caddy, ovvero un adattatore che contiene il nostro HDD, in questo modo avremo dentro il nostro pc sia l’SSD che un HDD ( per acquistare il giusto caddy bisogna misurare lo spessore del lettore CD/DVD, qui trovi il link per l’acquisto). Se si utilizza questo metodo consigliamo di installare il sistema operativo e tutte le applicazioni all’interno dell’SSD, così facendo il nostro pc si avvierà più velocemente e aprirà le applicazioni con elevata rapidità, mentre l’HDD lo potremmo usare come archivio di file, foto e video poichè non necessitano di velocità di elaborazione.

ESPANSIONE DELLA RAM:

Un altro metodo per velocizzare il proprio pc è quello di espandere la propria RAM, adesso vediamo come: Abbiamo già parlato di RAM e come controllare la quantità e il tipo che abbiamo a disposizione tramite l’installazione di CPU-Z nel precedente articolo: HDD, SSD e RAM: cosa c’è da sapere!

Anche questo metodo comporta il trattamento delle componenti hardware. Possiamo procedere in due modi:

  • Prima di tutto verifichiamo la massima quantità di RAM che supporta il nostro pc leggendolo sul libretto delle specifiche o in alternativa possiamo cercare il modello del pc su google. In seguito verifichiamo alcuni importanti dati tramite CPU-Z:come velocizzare il vostro pc: SSD e HDD
  • Clicchiamo sulla voce Memory che si trova in alto e appuntiamoci questi dati: Type e Dram frequency, quest’utima è la frequenza della nostra ram che deve essere moltiplicata x2.
  •  Successivamente clicchiamo sulla voce SPD e dal menù a tendina verifichiamo quanti slot disponibili ha il nostro pc per la RAM (avremo più slot se appunto saranno presenti slot#1 e slot#2 come riportato nell’immagine).come velocizzare il vostro pc: SSD e HDD

Come acquistare la RAM:

  • Se hai un solo slot disponibile  non ti resta che sostituire la RAM già presente del tuo pc con un’altra che presenta più GB (la grandezza dipende da quanti GB di memoria supporta la scheda madre del tuo pc). La RAM che devi acquistare deve avere le stesse caratteristiche di Type e Dram frequency della precedente, la marca può essere differente.
  • Se invece hai  più slot disponibili puoi comprare un’altra memoria RAM sempre con le stesse caratteristiche di Type e Dram frequency di quella già presente( da tenere sempre sott’occhio i GB che la scheda madre supporta) con questo metodo se hai già una memoria RAM di 4GB e ne acquisti ad esempio una da 8GB il tuo pc avrà ben 12GB di RAM disponibili, la marca non deve essere necessariamente uguale a quella già esistente.

Come dici? Non sei sicuro delle caratteristiche della tua RAM? Nessun problema: puoi collegarti al sito della Crucial cliccando qui, clicca su “Acquista Ram“, a destra metti la spunta su “Accetto i termini e le condizioni” e clicca su scansiona il mio computer, facendo ciò partirà il download dello strumento di scansione. A download completato apri il file, attendi la scansione e alla fine scorrendo la pagina vi darà una lista di RAM compatibili con il vostro pc.

  • Se avete un pc MAC allora scaricate dall’app store Mactracker in modo totalmente gratuito, una volta scaricato selezionate la voce ThisMac nella colonna a sinistra e cliccando sulle voci Maximum Memory e Memory Slots troverai indicato il quantitativo massimo di RAM supportato e il tipo.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

715FansLike
1,163FollowersSegui
33FollowersSegui
Francesco Bondì
Francesco Bondì
Studente di ingegneria informatica. Da sempre appassionato del mondo tech, ed in continua ricerca di aggiornamenti ed innovazioni del campo. Coltivo anche altri interessi come lo sport ed i videogames

SCOPRI ANCHE