Xbox

Xbox One, ecco le novità dell’aggiornamento di ottobre 2019

Ad un mese dall’annuncio dell’alpha test, ieri sera è iniziato il rilascio dell’aggiornamento di ottobre per Xbox One. Le modifiche sono simili a quelle annunciate, in più troviamo un’aggiunzione ai controlli parentali e di una nuova app.
Ecco le novità dell’aggiornamento:

  • Controlli parentali – è possibile settare un tempo massimo per l’utilizzo di ogni singola app o gioco. Ad esempio impostando un’ora per Fortnite, una per GTA, una per YouTube e una per Netflix. Se utilizzate lo stesso account Xbox su Pc, il tempo passato sulla console andrà ad influire anche quello passato su Pc.
  • Elenco preferenze: una notifica ci avvertirà quando un prodotto inserito nella lista “Elenco preferenze” sarà disponibile ad un prezzo scontato.
  • Mixer: è possibile guardare video della piattaforma di streaming direttamente sulla dashboard, senza dover necessariamente aprire l’apposita app.
  • Giocatori recenti: la lista dei giocatori con cui abbiamo giocato di recente è adesso più affidabile.
  • Consigli giochi Game Pass ad amici: si puo’ consigliare un gioco presente nel catalogo Game Pass, condividendolo direttamente, come messaggio privato o sul nostro feed, dalla console ai nostri amici tramite un tasto.
  • Miglioramenti aggiornamenti in background: gli aggiornamenti dei giochi sono meno invasivi, infatti, quando sarà possibile, un determinato gioco puo’ essere avviato anche se in fase di aggiornamento.
  • Eventi: è in fase di rilascio questa nuova app che ci informa di eventi particolari riguardanti i nostri giochi preferiti.

Ti potrebbe interessare anche: Xbox One, come salvare le clip di gioco e trasferirle sullo smartphone.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Tags

Marco Milioti

Palermo 1996. Studio Economia aziendale, ogni tanto. Appassionato di motori e tecnologia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker