VideoGames

Fortnite: rift beacon a Grandi Megazzini

Per la prima volta, dopo qualche settimana dall’uscita della Season X, Fortnite stupisce i videogiocatori andando a modificare una zona inaspettata. Ebbene si, come avete letto dal titolo è apparso un rift beacon nella zona di “Grandi Megazzini“. Tutto ciò stupisce anche noi in quanto avevamo ipotizzato che la prima zona pronta ad essere colpita fosse “Magazzino Muffito“.

Inaspettatamente a “Grandi Megazzini” si è andato ad attivare un rift beacon, e di conseguenza una spaccatura nel cielo. Come già accaduto a “Neopinnacoli“, sono apparsi dei generatori e dei pannelli solari, che hanno lo scopo di incanalare energia proveniente da “Sponde del Saccheggio“.  Da dove provengono però tutte queste attrezzature per l’attivazione dei rift? La risposta è semplice, ovvero da “Magazzino Muffito“, che per il momento è stato totalmente svuotato. Ciò che si intuisce è che il magazzino serva per costruire le attrezzature adoperate per stravolgere le zone della mappa, e per l’attivazione dei rift.

Tra qualche ora si attiverà il portale a a “Grandi Megazzini” per sconvolgere la zona, alcune ipotesi descrivono un ritorno al passato, con la ripresa di “Corso Commercio“.

Rimani aggiornato sul nostro sito per ulteriori news riguardanti il mondo di Fortnite, inoltre se questo articolo ti fosse stato d’aiuto continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Tags
Mostra Altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Ad Blocker Rilevato

Se ti piace il nostro sito, supportaci disabilitando il tuo ad blocker