TelefoniaXiaomi

Redmi, arrivato in Italia il super economico Redmi 7A

Xiaomi annuncia l’arrivo in Italia dell’ultimo smartphone della serie Redmi, il Redmi 7A. Rispetto al Redmi 6A, il modello precedente, è dotato di un processore più potente, una batteria migliore e un design rinnovato, oltre a tante altre migliorie.

Il processore è un Qualcomm Snapdragon 439, incredibilmente efficiente anche dal punto di vista energetico, che insieme ad una batteria da 4000mAh puo’ anche arrivare a due giorni di autonomia.
Il display è un Full Screen HD+ da 5,45” con ampi angoli di visione e un supporto per le gesture a tutto schermo. Grazie alla certificazione Low Blue Light approvata da TÜV Rheinland, il display garantisce un’esperienza visiva confortevole, senza affaticare gli occhi.
Ha una fotocamera posteriore da 12MP con pixel di grandi dimensioni di 1,25um e una anteriore da 5MP che supporta lo sblocco facciale.
Una feature interessante consiste nella possibilità di ricevere segnali radio FM senza antenna esterna, permettendo di ascoltare le stazioni radio senza cuffie. Nonostante cio’ è presente un’entrata jack.
Lo smartphone è dual SIM ma, come visto molte volte in precedenza, uno spazio sarà in condivisione la micro SD. Inoltre assicura una resistenza agli schizzi d’acqua.

A partire da oggi, il Redmi 7A sarà disponibile in esclusiva presso i negozi TIM, nella versione Matte Blue e Matte Black da 2GB+16GB a €119,90. Dalla prossima settimana anche presso i Mi Store autorizzati e su mi.com (probabilmente anche con altri tagli di memoria).

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Potrebbe anche interessarti: Xiaomi e TIM, Mi MIX 3 5G disponibile nei negozi dell’operatore.

Tags
Mostra Altro

Marco Milioti

Palermo 1996. Studio Economia aziendale, ogni tanto. Appassionato di motori e tecnologia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Ad Blocker Rilevato

Se ti piace il nostro sito, supportaci disabilitando il tuo ad blocker