Telefonia

Huawei P Smart+ 2019: tre fotocamere posteriori a meno di 300 euro

Huawei presenta il nuovo Huawei P Smart+ 2019, un device che ha molte caratteristiche comuni alla versione non Plus presentata ad inizio anno.

Le differenze rispetto al Huawei P Smart 2019 sono la presenza di un sensore aggiuntivo da 2 megapixel sulla fotocamera posteriore e l’assenza dell’NFC. Di seguito la scheda tecnica:

  • Schermo: 6,21″ con risoluzione Full-HD+ (2.340×1080 pixel, 19,5:9)
  • CPU: Kirin 710 con GPU Mali-G51 MP4 e GPU Turbo 2.0
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 64 GB (espandibile con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore: 24 MP + 16 MP + 2 MP
  • Fotocamera frontale: 8 MP
  • Connettività: Dual SIM, 4G LTE, WiFi AC, GPS, Bluetooth 4.2, Micro USB, jack audio da 3,5mm
  • Batteria: 3.400 mAh
  • Dimensioni e Peso: 155,2 x 73,4 x 7,95 mm / 160g
  • OS: Android 9.0 Pie con EMUI 9.0

Da notare che è presente lo slow motion che permette di registrare video a 480 fps. Inoltre, come in buona parte dei device Huawei, l’intelligenza artificiale supporta il comparto fotografico: grazie all’AI, sia la fotocamera posteriore che quella frontale sono stabilizzate (digitalmente) e inoltre la modalità notturna permette di scattare ottime foto anche in condizioni di scarsa luminosità.

Il Huawei P Smart+ 2019 sarà disponibile nelle colorazioni Starlight Blue e Midnight Black. Il dispositivo arriverà nel mercato nelle prossime settimane e l’ipotetico prezzo, ancora da confermare, potrebbe essere di 279 euro. Vi lasciamo di seguito il link al sito ufficiale di Huawei (clicca qui).

 

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

Tags
Mostra Altro

Giuseppe Naso

Sono nato a Palermo nel Gennaio '97. Studio Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni presso l'Università di Palermo. Insomma, la mia vita fino ad ora si è svolta a Palermo :D Sono un grande appassionato di tecnologia, telecomunicazioni e musica.
Back to top button
Close