Come recuperare le chat di WhatsApp tramite backup locale

A moltissimi sarà capitato, almeno una volta, di cancellare involontariamente le chat di WhatsApp. Altrettante persone non avranno avuto la possibilità di recuperarle perché non hanno abilitato il backup su Google Drive. Se questo è il vostro caso non disperate, avete ancora una possibilità di salvezza. WhatsApp crea un database nella memoria del vostro telefono in cui salva dei backup che effettua giornalmente e restano fino a otto giorni. Per prima cosa dovete accertarvi che questa funzione sia attiva per il vostro smartphone, per fare cio’ seguite questi passi:

  1. Aprite le impostazioni di WhatsApp dalla pagina principale dell’applicazione;
  2. Tap su “Chat“;
  3. Tap su “Backup delle chat“;
  4. Sotto la voce “Ultimo backup” troverete la scritta “Locale”, se è seguita da un orario (solitamente 2.00) significa che a quell’ora è stato eseguito un backup e potrete recuperare le chat precedenti, se invece è seguita da “Mai” non potrete fare nulla.

A questo punto potete procedere con la procedura di recupero. Per chi non ha molta dimestichezza con lo smartphone potrebbe sembrare molto difficile ma non è così, basterà seguire i passaggi uno per volta e ci riuscirete tranquillamente.
Ecco la procedura:

  1. Per prima cosa dovete accedere alla memoria interna del vostro dispositivo, per farlo ogni smartphone ha un’app dedicata (es: “archivio” o “gestore/gestione file”);
  2. Cercate la cartella WhatsApp;
  3. Tap su “Databases“;
    A questo punto troverete vari file con scritto “msgstore” seguito da una data, questi sono i file di backup dei giorni indicati. In più troverete un file simile agli altri ma senza data, questo è il file delle chat correnti.
  4. Eliminate il file “msgstore.db.crypt12“;
  5. Scegliete il file in cui è indicato il giorno che vi interessa per il recupero delle chat e rinominatelo in “msgstore.db.crypt12“. (Fate attenzione scegliendo il file che vi interessa, tenete a mente l’orario in cui viene effettuato il backup locale e l’orario in cui avete perso/cancellato le vostre chat).
  6. Disinstallare e reinstallare WhatsApp acconsentendo al recupero delle conversazioni da backup.

A questo punto, se avete effettuato tutti i passaggi correttamente, vi ritroverete tutte le chat che avevate nel giorno da voi scelto all’orario in cui è stato effettuato il backup.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

715FansLike
1,158FollowersSegui
33FollowersSegui
Marco Milioti
Marco Milioti
Palermo 1996. Studio Economia aziendale, ogni tanto. Appassionato di motori e tecnologia.

SCOPRI ANCHE