Come fare DropShipping: 7 step da seguire

Avrai spesso sentito la parola DropShipping, spesso millantata da guru della finanza (o dichiarati tali). In questo articolo ti spieghiamo cos’è e come fare DropShipping.

Cos’è il DropShipping?

Il DropShipping è una modalità di commercio elettronico in cui il venditore non ha bisogno di avere un magazzino o un inventario fisico dei prodotti che offre in vendita. Di conseguenza, il venditore si occupa solo di promuovere e vendere i prodotti, mentre l’azienda che li produce o li distribuisce si occupa di spedire il prodotto direttamente al cliente finale.

come fare Dropshipping in Italia: cos'è e come funziona (guida 2022) - Shopify

Perché scegliere il DropShipping?

Il DropShipping è una soluzione ideale per chi vuole avviare un’attività di e-commerce senza dover investire in un inventario o in un magazzino. Inoltre, il DropShipping permette di offrire una ampia gamma di prodotti senza doverli necessariamente tenere tutti in magazzino.

Un altro vantaggio del DropShipping è che il venditore non ha bisogno di preoccuparsi di gestire la logistica o di fare gli imballaggi: tutto questo viene gestito dall’azienda produttrice o distributrice.

Inoltre, con il DropShipping, il venditore può lavorare da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, a patto di avere una connessione a Internet. Ciò significa che il DropShipping può essere una buona opzione per chi vuole avviare un’attività part-time o per chi cerca maggiore flessibilità nella propria vita lavorativa.

Il DropShipping è rischioso?

Il DropShipping presenta anche dei rischi, come per qualsiasi attività di commercio elettronico. Uno dei principali rischi è dipendere completamente dal fornitore con cui si stabilisce un rapporto di DropShipping. Se il fornitore non è affidabile o non riesce a gestire efficacemente gli ordini, ciò può portare a problemi con i clienti, come ritardi nella consegna o prodotti di scarsa qualità. Questo può danneggiare la reputazione del tuo negozio online e comportare la perdita di clienti e di denaro.

Per minimizzare questi rischi, è importante fare un’attenta ricerca sui fornitori e scegliere solo quelli affidabili e professionali. Inoltre, è importante mantenere sempre una buona comunicazione con il fornitore e tenerlo informato sugli ordini e su eventuali problemi che dovessero insorgere.

Un altro rischio è quello di avere concorrenza elevata, soprattutto se si sceglie di vendere prodotti di grande popolarità o di marche conosciute. In questi casi, è importante trovare modi per distinguersi dalla concorrenza, ad esempio offrendo un servizio clienti eccellente o prezzi competitivi.

Inoltre, è importante essere sempre aggiornati sulla legislazione e sugli standard del settore, in particolare per quanto riguarda la protezione dei dati personali dei clienti e le normative sulla privacy.

Come fare DropShipping

Ecco una serie di punti da seguire se vuoi iniziare a fare DropShipping:

  1. Scegli cosa vendere: puoi scegliere di specializzarti in uno specifico prodotto o di offrire una ampia gamma di prodotti.
  2. Trova un fornitore affidabile: puoi cercare fornitori di prodotti tramite motori di ricerca come Google, oppure puoi utilizzare piattaforme online specifiche per il DropShipping come AliExpress o Oberlo.
  3. Crea un negozio online: puoi utilizzare una piattaforma di e-commerce come Shopify o WooCommerce per creare il tuo negozio online.
  4. Inserisci i prodotti del fornitore nel tuo negozio online: una volta che hai trovato un fornitore affidabile, puoi inserire i suoi prodotti nel tuo negozio online, specificando il prezzo di vendita che vuoi applicare.
  5. Promuovi il tuo negozio online, ad esempio attraverso i social o campagne di ads.
  6. Gestisci gli ordini e le spedizioni.
  7. Gestisci i resi e i reclami.

In conclusione, il DropShipping può essere una buona scelta per chi vuole avviare un’attività di e-commerce senza dover investire in un inventario o in un magazzino. Tuttavia, è importante fare una attenta valutazione dei rischi e scegliere accuratamente i fornitori con cui stabilire un rapporto di DropShipping.

Se hai trovato interessante questo articolo pensiamo possa interessarti: come avviene la gestione dati in ApplePay e GooglePay?

715FansLike
1,171FollowersSegui
33FollowersSegui
Sergio Comella
Sergio Comellahttps://www.sergiocomella.it/
Studente di Ingegneria Informatica, da sempre ho nutrito amore e passione per il mondo tecnologico e del web. Ho un cane nero di nome Cloe e conosco tantissimi proverbi.

SCOPRI ANCHE