Social & Video SharingSoftware

Twitter ecco i Fleet, arrivano le storie come su Instagram

Anche Twitter, come tutti i social appratenti alla cordata di Mark Zuckeberg, ha finalmente deciso di introdurre la funzionalità delle storie. Si chiamano Fleet e hanno una durata di 24 ore, dopodiché scompariranno automaticamente.

Come detto la funzionalità è quasi del tutto identica a quanto trovate su Instagram. Infatti nei vostri Fleet potrete inserire contenuti testuali, gif, video ed anche fotografie da voi prodotte. Noterete che un utente ha pubblicato un Fleet poiché attorno alla sua icon vi sarà un tondino colorato.

Ovviamente anche qui potrete impostare la visibilità del vostro Fleet, infatti i vostri follower potranno visualizzare il Fleet e di conseguenza rispondere e interagire con il vostro contenuto.

I Fleet sono stati creati per condividere le vostre idee o riflessioni del momento. Questi post scompaiono dopo 24 ore e non hanno Retweet, tweet o commenti pubblici. In un primo sondaggio, le persone che hanno utilizzato i Fleet ci hanno confermato di sentirsi a proprio agio nel condividere i pensieri di tutti i giorni sapendo che verranno eliminati.

I Fleet, originariamente, erano stati testati unicamente in Brasile, per tutti e due i sistemi operativi. Nelle ultime ore questa funzionalità è stata introdotta anche in Italia come ci conferma Twitter stessa attraverso i suoi canali ufficiali.

Tutte le informazioni

  • Fare uno screenshot ad un Fleet non comporta l’invio di una notifica alla persona che ha pubblicato il Fleet.
  • Taggare una persona nei Fleet non comporta l’invio di una notifica alla persona che hai taggato.
  • Ogni reazione ad un Fleet corrisponde ad un messaggio privato inviato alla persona a cui reagite.
  • Attualmente non è possibile scrivere sopra una gif o un video ma solamente sopra ad una foto.
  • La scrittura sopra una foto è consentita con un singolo font e se la volete colorare l’unico colore disponibile attualmente è il bianco
  • Puoi rispondere ad un Fleet solo le persona che lo ha fatto lo permette
  • Per navigare all’interno della sezione Fleet puoi usare queste gesture: scorrendo verso l’alto o verso il basso andrete rispettivamente avanti ed indietro nei Fleet. Una volta terminati i Fleet di una persona passerete a quelli non visti della persona successiva.

Grazie a Patryk Rzucidło per queste informazioni.

Potrebbe anche interessarti: TikTok perché la sua valutazione sul PlayStore è così bassa?
Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali Facebook, Instagram e Twitter per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech. Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono e si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.
Iscriviti alla nostra NewsLetter Settimanale
Tags

Gabriele Gambino

Cinefilo e videogiocatore incallito, nel web ho trovato la mia passione e grazie ad esso comunico con gli altri. Studio Ingegneria Gestionale ed Informatica, le mie più grandi passioni sono il calcio, la F1 e il mare. That's all folks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Rilevato Adblock

Senza pubblicità questo sito non esisterebbe, siamo costretti a bloccare gli utenti che utilizzano blocker di Ad. Non sono presenti pubblicità invasive e mai ce ne saranno, la vostra soddisfazione è la nostra priorità :)