Siti WebSoftware

Google Traduttore: introdotta la traduzione in tempo reale

Google Traduttore rimane il traduttore di lingue più utilizzato al mondo, è usato quotidianamente da milioni di persone per convertire frasi e anche interi paragrafi. C’è anche chi lo utilizza per creare canzoni ma questa nuova funzionalità non è pensata esattamente per loro, stiamo parlando infatti della traduzione in tempo reale. Disponibile da pochi giorni gratuitamente su Google Traduttore!

Google Traduttore: cosa è la traduzione in tempo reale

Questa tipologia di traduzione consente di trascrivere in lingua straniera un discorso mentre viene pronunciato, non solo ma permette anche di ascoltare la versione tradotta.

Forse avete già sentito parlare di dispositivi pensati appositamente per questa funzionalità, ricordo un video di un paio di anni fa in cui una persona di origini inglesi utilizzava un traduttore per comunicare in giapponese a voce. Sicuramente è una funzione che in molti utilizzeranno, come veniva mostrato nel video la comunicazione era semplificata e permetteva di avere un dialogo con qualcuno senza conoscerne la lingua.

Finalmente è possibile fare tutto questo dall’app di Google Traduttore, unica limitazione attuale le lingue disponibili, nel dettaglio stiamo parlando di nove lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, hindi, portoghese, russo, spagnolo e thailandese.

Google Traduttore: come si usa la traduzione in tempo reale

Per utilizzare la funzione di trascrizione è necessario scaricare Google Traduttore su Android e assicurarsi di disporre degli ultimi aggiornamenti disponibili dal Play Store. Quindi premendo sull’icona “Trascrivi” che trovate nella schermata principale potete selezionare la lingua di origine e destinazione, una volta fatto la traduzione inizierà automaticamente.

Altre lingue saranno aggiunte più avanti, Google consiglia di utilizzarlo in ambienti silenziosi e con una persona alla volta.

google traduttore

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali Facebook, Instagram e Twitter per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech. Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono e si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.
Iscriviti alla nostra NewsLetter Settimanale
Tags

Michael Gorini

Appassionato di sviluppo di videogiochi e app mobile, si ritrova ora ad essere un weeb senza meta innamorato di una ragazza lupo 2D. Il suo più grande nemico, il PHP, fa ormai parte della sua vita quotidiana. Reclutato su NerdHub con la scusa di scrivere articoli, gestisce ora il lato tecnico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Rilevato Adblock

Senza pubblicità questo sito non esisterebbe, siamo costretti a bloccare gli utenti che utilizzano blocker di Ad. Non sono presenti pubblicità invasive e mai ce ne saranno, la vostra soddisfazione è la nostra priorità :)