Social & Video SharingSoftware

Airtime: guarda i video YouTube con i tuoi amici

Guardare gratuitamente video Youtube con i tuoi amici con Airtime

Se il ritrovo del giovedì a guardare video di gattini online con i tuoi amici è saltato per vari motivi non disperare, con Airtime sarà possibile rimediare a questo problema. Se avete già letto il nostro articolo su come vedere film o serie tv su Netflix con amici non sarete sorpresi di quest’ultima novità nel mondo dei social.

Airtime l’app gratuita per visionare video in compagnia

Airtime è un app che ti permette di effettuare videochiamate mentre vi permette di guardare film/serie tv/video su Youtube in contemporanea con i vostri amici. Una grande varietà di film e serie tv sono attualmente integrate nell’app e dai recenti aggiornamenti è possibile streammare contenuti anche da SoundCloud permettendo di visionare anche clip musicali. Ma come funziona l’app? Seguite questa guida per conoscere tutti i dettagli dell’app del momento.

Come settare una stanza

Dopo aver scaricato l’applicazione per il vostro device sarà possibile creare un profilo e aggiungere come amici tutte le persone con cui vogliate effettuare una videochiamate. Dopo aver creato la tua lista amici e aver impostato il tuo profilo vi basterò creare una stanza AirTime per iniziare subito ad utilizzare la videochiamata. Seguite questi step per iniziare subito:

  • Premere il tasto “Create Room” (crea stanza) nella schermata principale
  • Invitate gli amici con cui volete effettuare la videochiamata
  • Premere il tasto “Next” (avanti)

Il numero consigliato di persone per stanza, dai comunicati ufficiali, sono di cinque persone massimo anche se questo non vi impedirà di aggiungere più o meno persone. Sarà inoltre possibile scegliere se rendere la stanza privata premendo “Secret” rendendola unicamente ad invito, o “Party” in modo che possano partecipare senza restrizioni anche amici di amici.

Per chi crea la stanza è possibile modificare il nome, la descrizione e il colore del tema rendendo ogni vostra AirTime Room unica e speciale. Inoltre sarà possibile eliminare la cronologia di quest’ultime cancellando tutti i messaggi e i media riprodotti nel corso del tempo.

Dopo aver creato una stanza si potrà invitare i proprio amici premendo sul pulsante “Signal Room” situato nella schermata stanza da voi creata.

Come funziona

Che si abbia creato una stanza da zero o che abbiate ricevete l’invito da un vostro amico, AirTime implementa le seguenti funzionalità:

  • Premendo il tasto “PopCorn” sarà possibile selezionare il prossimo video o film da guardare
  • Mentre si sta guardando un video è possibile inviare messaggi o inviare reazioni premendo negli appositi pulsanti situati nella parte inferiore dello schermo
  • Si potrà mettere in pausa la riproduzione per tutti i membri della stanza e si potrà parlare liberamente senza che il video scorra

Tutte queste feature si unisco, ovviamente, alla video chat incorporata durante la riproduzione collettiva di un media.

Cosa posso vedere?

Airtime per il momento non supporta l’intero catalogo di film disponibili su Youtube ma c’è una degna selezione, tra cui questi esempi da noi consigliati:

  • Donnie Darko
  • Shrek
  • Benjamin Button

Oltre i film sarà possibile streammare alcune tra le serie TV più guardate sul tubo, come:

  • Hell’s Kitchen con Gordon Ramsey
  • Storage Wars

Al di fuori dei film o delle serie tv disponibili sul catalogo al momento sarà possibile visionare qualsiasi video caricato dalla community sulla piattaforma, dai video di influencer alle compilation divertenti.

Per iniziare a usare subito AirTime vi basterà scaricarlo da uno dei seguenti link:

FONTE: cnet.com

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter e Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Tags

Luca Petriccione

Un analista? Un programmatore? Probabilmente nessuno dei due. Cresciuto con videogiochi e tecnologia ora si ritrova a scrivere per loro mentre cerca di sopravvivere in un mondo a lui sconosciuto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Rilevato Adblock

Senza pubblicità questo sito non esisterebbe, siamo costretti a bloccare gli utenti che utilizzano blocker di Ad. Non sono presenti pubblicità invasive e mai ce ne saranno, la vostra soddisfazione è la nostra priorità :)