Pc

Le alternative free alla suite Adobe

La suite Adobe

Molto spesso ci ritroviamo a dover editare graficamente, e non solo, un’immagine o un video. Adobe mette a disposizione una serie di programmi specifici per queste funzioni, molto arrichiti e funzionali. Tutto sarebbe fantastico se non fosse per il prezzo che richiede Adobe. Tali costi potrebbero essere validi per chi lavora in quest’ambito, ma per la maggior parte degli utenti che utilizzano questi programmi saltuariamente e senza impegno risultano essere superflui.

Le alternative

Per questa categoria di utenti esistono diverse alternative gratuite. Iniziamo dal più classimo ed utilizzato.

Photoshop → GIMP

Gimp Photoshop

GIMP è il valido sostituto del software di Adobe, targato Photoshop, per l’elaborazione di immagini digitali. In questo articolo ne abbiamo già parlato.

Illustrator → InkScape

Illustrator InkscapeAdobe Illustrator è un software per l’elaborazione di illustrazioni e per la grafica vettoriale prodotto da Adobe Systems Incorporated. Il suo valido sostituto free è InkScape. Il software possiede tutte le funzionalità necessarie per un illustratore, un designer, un web designer o se hai semplicemente bisogno di creare delle immagini vettoriali. Il sito del programma presenta una pagina dedicata alle funzionalità aggiuntive. Che dire? Non resta che provarlo!

After Effect → Blender

After Effect BlenderAfter Effect è un software di animazione grafica, compositing e montaggio video di livello professionale con funzionalità avanzate, come l’utilizzo di JavaScript ed espressioni per ottenere regolarità dei movimenti e il supporto per livelli (2D e 3D) ed effetti personalizzabili. Blender è l’alternativa gratuita al software a pagamento di Adobe.Dispone di funzionalità per mappature UV, simulazioni di fluidi, di rivestimenti, di particelle, altre simulazioni non lineari e creazione di applicazioni/giochi 3D. Possiede inoltre una piattaforma di Cloud, questa però è a pagamento. Se vuoi scoprire tutto quello che può fare questo software Open Source, che aspetti? Scaricalo!

Premier → DaVinci Resolve

Premier DaVinci ResolvePremier è il più rinomato programma per il video editing insieme a Sony Vegas e Final Cut (per MAC OS). Tutti e tre presentano dei costi non trascurabile. Interviene allora la controparte gratuita: DaVinci Resolve. Un’applicazione di correzione del colore e di editing video non lineare (NLE) per macOS, Windows e Linux, originariamente sviluppata da Vinci Systems e ora sviluppata da Blackmagic Design. Il sito web spiega molte delle funzionalità principali. Tutte le altre sta a voi scoprirle.

LightRoom → RawTherapee

LightRoom RawTherapee LightRoom è un programma fotografico sviluppato da Adobe disponibile per macOS e Microsoft Windows, progettato per assistere i fotografi professionisti nel gestire grossi quantitativi di immagini nel corso del processo di post-produzione. RawTherapee è un potente sistema di elaborazione di foto multipiattaforma, rilasciato come software libero (GPLv3). È progettato per lo sviluppo di file non elaborati da una vasta gamma di fotocamere digitali e destinato a utenti che vanno dai neofiti entusiasti che desiderano ampliare la propria conoscenza di come funziona l’imaging digitale ai fotografi professionisti.

Se hai altre valide alternative non esitare a contattarci commentando l’articolo!

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Tags

Sergio Comella

Studente di Ingegneria Informatica, da sempre ho nutrito amore e passione per il mondo tecnologico e del web. Ho un cane nero di nome Cloe e conosco tantissimi proverbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker