Pc

Guida alla sostituzione del modem/router Vodafone con il Fritz!Box 7530 (VoIP funzionante)

Vodafone nel mese di Febbraio si è adeguata alla delibera 348/18/CONS dell’AGCOM (conosciuta anche come delibera del modem libero). Il modo in cui si è adeguata, però, risulta particolare: infatti, sono stati rilasciati solamente i parametri per usufruire della parte dati e non quelli per il VoIP. L’utente che non volesse perdere la fonia, di conseguenza, deve necessariamente collegare il proprio modem/router in cascata alla Station. Secondo alcuni rumors i parametri VoIP saranno rilasciati nel corso del mese di Maggio, ma per chi avesse fretta di sostituire la Station senza perdere la fonia abbiamo una soluzione.

La Station permette di configurare la deviazione di chiamata. L’idea alla base è quindi quella di configurare la deviazione di chiamata, per le chiamate in arrivo sul proprio numero, verso un numero VoIP di un altro gestore. Inoltre, poichè si utilizzerà il numero VoIP per effettuare le chiamate, probabilmente vi starete chiedendo quale sia il numero visualizzato da chi riceve la chiamata: fortunatamente questo problema si risolve grazie a Vohippo che permette di utilizzare come Caller-ID il proprio numero di telefono Vodafone. Quindi le chiamate provenienti dal numero VoIP risulteranno, a chi riceve la chiamata, provenienti dal numero Vodafone.

 

Creazione dell’account su Messagenet

Creando un account su Messagenet vi verrà fornita una numerazione VoIP gratuitamente che successivamente utilizzeremo sull’account di Vohippo. Il motivo per cui consigliamo ciò è per motivi economici. La numerazione è fornita da Messagenet gratuitamente ma i costi per effettuare le chiamate non sono i più bassi presenti sul mercato. Ecco perchè utilizzeremo questa numerazione sull’account Vohippo (che regala 50 cent di credito) che permette di effettuare chiamate a prezzi convenienti e senza scatto alla risposta: 0,0080 euro/min verso i telefoni fissi e 0,0299/min euro verso i telefoni mobili. Con il credito incluso di 50 cent sarà quindi possibile effettuare circa 60 minuti di chiamate verso i telefoni fissi.

Recati al seguente link (clicca qui) e procedi con la registrazione del tuo account:

  • Seleziona +39 Italy nel campo nazione e un prefisso a tua scelta nel campo prefisso (va bene quello della propria città). Clicca su Attiva ora! per andare avanti.
  • Fai click su Registrati e selezionare sul secondo e terzo campo, successivamente selezionare Prosegui.
  • Inserisci la tua email e un numero di cellulare.
  • Si riceverà una email con un link da aprire e al cui interno sarà presente un campo in cui inserire il codice ricevuto via SMS al numero di cellulare precedentemente specificato.
  • Cliccando su Prosegui, si apre una pagina in cui inserire i propri dati. Dopo aver inserito i dati cliccare su Prosegui, due volte su Conferma e per finire su Prosegui.

 

Creazione dell’account su Vohippo e configurazione

Recati al seguente link (clicca qui) e procedi con la registrazione del tuo account:

  • Inserire email e password e fare click su Prosegui.
  • Si riceverà un email con un link per confermare la registrazione.
  • Nella pagina che si apre fare click in alto a destra su MY VOHIPPO, inserire il proprio numero di cellulare per verificare l’account e fare click su INVIA SMS.
  • Inserire il codice di conferma ricevuto via SMS e fare click su CONTINUA.

Clicca su VAI AL PANNELLO DI CONTROLLO e procedi come segue:

  • Posiziona il cursore su Accounts, in alto, e clicca su Numeri in uscita (CLI).
  • Clicca su AGGIUNGI CLI, inserisci il tuo numero di telefono Vodafone e poi fai click su CONTINUA. Riceverai una chiamata in cui viene comunicato un codice da inserire. Cliccare successivamente su CONFERMA.
  • Nel campo CLI aggiuntivi sarà presente il tuo numero Vodafone. Per impostarlo come principale fare click sui tre pallini verticali e poi Imposta come principale.
  • Posiziona il cursore su Accounts, in alto, e clicca su Numeri in entrata (DID).
  • Clicca su AGGIUNGI NUMERO, poi SELEZIONA nella sezione Altro provider ed inserire l’URI Messagenet nel campo Username, la Password Messagenet nel campo Password e il numero VoIP assegnatovi da Messagenet (comprensivo di +39) nel campo Numero geografico. Selezionare Messagenet come provider SIP e fare click su REGISTRA IL TUO ACCOUNT.
  • Selezionare la scheda DID esterni, verificare che sul campo Stato risulti REGISTRATO, fare click sui tre pallini verticali e poi Configura instradamenti.
  • Fare click su AGGIUNGI REGOLA, selezionare Squilla account principale e poi CONTINUA. Selezionare 60 nel campo Tempo di squillo e poi CONTINUA.

 

Configurazione della deviazione di chiamata sulla Station

  • Recarsi sul pannello di controllo della station digitando sulla barra degli URL l’indirizzo IP 192.168.1.1 e aprire la seguente pagina:

 

Attivare l’opzione Trasferimento di chiamata e nel campo apposito inserire il numero VoIP Messagenet comprensivo del prefisso +39. Fare click su Applica per salvare la configurazione sui server Vodafone.

 

Configurazione del Fritz!Box 7530

Adesso è possibile eliminare la Vodafone Station! Per la configurazione della parte dati vi lasciamo i link delle seguenti guide esaustive:

  • Guida alla configurazione per ADSL e VDSL (clicca qui).
  • Guida alla configurazione per FTTH (clicca qui e qui per i parametri per FTTH).

Per la configurazione della parte voce procedere come segue:

  • Recarsi sulla pagina del pannello di controllo del Fritz!Box digitando fritz.box nella barra degli URL del browser.
  • Fare click su Telefonia, a sinistra, e poi su Propri Numeri. Selezionare successivamente Nuovo numero.
  • Compilare i campi come segue:

 

Dove è necessario sostituire NUMEROVODAFONE con il vostro numero Vodafone e NOMEUTENTEVOHIPPO e PASSWORDVOHIPPO con le credenziali VoIP Vohippo che trovate accedendo alle seguente pagina (clicca qui).

  • Cliccare su Avanti e seguire le istruzioni dell’assistente.

La guida termina qui ed il Fritz!Box è adesso correttamente configurato. Vi consigliamo di ricaricare l’account Vohippo per poter effettuare tranquillamente le chiamate (il taglio minimo è da 10 euro).

 

Si ringrazia l’utente @cix99.


 

Aggiornamento

Vodafone ha rilasciato i parametri VoIP, clicca qui per leggere l’articolo aggiornato.

 

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagram, Twitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

Tags

Giuseppe Naso

Sono nato a Palermo nel Gennaio '97. Studio Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni presso l'Università di Palermo. Insomma, la mia vita fino ad ora si è svolta a Palermo :D Sono un grande appassionato di tecnologia, telecomunicazioni e musica.

Articoli correlati

7 Commenti

  1. Adesso sono disponibili i parametri per le chiamate.
    Per consentire la fruizione del servizio voce, il tuo modem deve supportare la configurazione automatica degli
    IP di servizio tramite query DNS di tipo SRV (RFC 2782)
    Per ottenere i parametri relativi alla tua linea telefonica e completare la configurazione, contatta il 190
    Inoltre, ti consigliamo di configurare i seguenti parametri, qualora disponibili sul tuo apparato:
    – Packetization Time: 20ms
    – Expire Time: 3600
    – DSCP Marking (decimale): 34
    – Resgister fetch/Fetching bindings: NO
    – Supporto toni DTMF: RFC 2833, InBand, SIP INFO
    – VAD (Voice Activity Detection): non presente
    – Supporto 100rel (messaggio PRACK) secondo RFC3262: abilitato
    – Supporto UPDATE, secondo RFC3311: abilitato

  2. Salve ragazzi,
    non so se siete a corrente delle problematiche che da la fonia vodafone con il modem libero, in particolare le telefonate in entrata funzionano a singhiozzo nella specie che se provi con il cellulare a chiamare il numero di rete fissa ti risponderà direttamente la segreteria telefonica di vodafone, mentre se dal telefono di rete fissa fai prima uno squillo sul cellulare e riattacchi, subito dopo richiami da cellulare allora si che il telefono squilla, il problema è noto alla vodafone ma al momento non sta risolvendo in alcun modo

    1. Ciao Gianluca, ne siamo al corrente. Se utilizzi un Fritzbox, modifica il file di configurazione utilizzando FBEditor. In particolare i parametri da modificare sono i seguenti:

      outboundproxy_without_route_header = no;
      ttl = 30m;
      sipping_enabled = no;
      sipping_interval = 280s;

      1. Ciao Giuseppe
        Avendo il problema sopra citato ho provato a verificare la configurazione del mio fritzbox 7530. L’unico parametro differente era il sipping_interval che ho settato come da te indicato.
        Dalle prove fatte sembra che il problema persista.
        C’è qualche altro parametro o soluzione possibile da testare?
        Grazie

        1. Ciao Gabriele, il problema che segnali è lo stesso di Gianluca?
          In caso contrario, a titolo informativo segnalo che negli ultimi mesi si è presentata una nuova problematica che porta ad avere la fonia non funzionante e a quanto pare dipende dall’indirizzo IP assegnato. Scarica Telegram se non lo hai ancora e cerca il gruppo @vodafone_italia. Mi trovi lì con altri utenti pronti ad aiutarti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker