Offerte telefoniche

Linea fissa con solo telefono senza Internet: confronto tra le migliori offerte

E' vero, siamo nel 2018, ed è quasi impensabile non avere Internet a casa. Secondo l'osservatorio AGCOM del 20 Luglio 2018, gli accessi a banda larga erano pari a 16,7 milioni di unità, con un aumento di circa 1 milione di unità rispetto al 2017. Nonostante ciò, l'utenza senza Internet su rete fissa occupa comunque una bella fetta di mercato.

I principali operatori di telefonia, Vodafone, Tim, Wind e PosteMobile, offrono pacchetti con la sola linea telefonica per soddisfare le esigenze di coloro che non utilizzano Internet a casa. Vediamo insieme le offerte migliori.

Vodafone Tutto Facile Fisso

Il costo di Vodafone Tutto Facile Fisso è pari a 18,90 euro al mese per i già clienti Vodafone su rete mobile e di 20,90 euro al mese per i non clienti. L’offerta comprende chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali. Con un supplemento di 3 euro è possibile aggiungere chiamate illimitate verso numeri esteri di rete fissa. L’offerta include anche un telefono Vodafone Classic, in comodato gratuito, in cui deve essere inserita una sim che viene data in abbinamento e che è compresa nel costo mensile. Anche il servizio di segreteria telefonica e il “chi chiama” (per visualizzare il numero del chiamante) sono compresi nel prezzo.

È previsto, inoltre, un costo rateale di attivazione di 1 euro al mese per 36 mesi. L’offerta prevede una durata contrattuale di 24 mesi. In caso di recesso prima dei 24 mesi, il cliente dovrà restituire a Vodafone l’apparecchio ed eventuali accessori nello stato originario di conservazione entro 30 giorni dalla data del recesso. In caso di mancata restituzione, sarà addebitato al cliente un importo pari al valore stimato del telefono di 30 euro. I costi di disattivazione della linea sono pari a 40 euro e vanno pagati in ogni caso.

Per maggiori informazioni clicca qui.

TIM Voce + Opzione TIM Extra Voice

Tim Voce ha un costo di 18,87 euro al mese e prevede chiamate senza scatto alla risposta al costo di 10 cent/minuto. Aggiungendo l’opzione TIM Extra Voice, al costo di 5 euro al mese, è possibile arricchire l’offerta con chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali. In totale quindi il costo mensile è pari a 23,87 euro al mese. Il contributo di attivazione è pari a 97,60 euro ed è previsto un vincolo di 24 mesi. In caso di disattivazione della linea è previsto un contributo di 49 euro.

TIM Tutto Voce

Tim Tutto Voce ha un costo di 35 euro al mese e prevede chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali. Il contributo di attivazione è gratuito ed è previsto un vincolo di 24 mesi. In caso di recesso anticipato è previsto il versamento in un’unica soluzione del contributo di attivazione. In caso di disattivazione della linea è previsto un contributo di 49 euro.

Per maggiori informazioni sulle offerte TIM solo voce clicca qui.

Wind Voce Più

L’offerta Wind Voce Più prevede chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali e verso fissi di Europa Occidentale, Canada e USA a 15,90 euro al mese. Inoltre, è previsto un costo di attivazione pari a 30 euro in caso di linea attiva e di 50 euro per nuova linea telefonica. Il servizio per visualizzare il numero del chiamante si chiama InVista e ha un costo di 2 euro in più al mese.

Per maggiori informazioni clicca qui.

PosteMobile Casa

L’offerta ha un costo di 20,90 euro al mese e prevede chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali. Inclusi nel prezzo vi sono la segreteria telefonica, l’avviso di chiamata, la visualizzazione del numero chiamante, il servizio di assistenza clienti, il contributo di attivazione e la consegna e l’installazione del telefono. L’offerta include anche un telefono fisso, in comodato gratuito, in cui deve essere inserita una sim che viene data in abbinamento e che è compresa nel costo mensile.

In caso di disattivazione andrà restituito entro 60 giorni il dispositivo telefonico a PosteMobile, a propria cura e spese.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Il nostro consiglio? Wind Voce Più per il prezzo e per le chiamate verso le numerazioni estere o PosteMobile Casa per l’assenza di costi di recesso e vincoli contrattuali.

Tags

Giuseppe Naso

Sono nato a Palermo nel Gennaio '97. Studio Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni presso l'Università di Palermo. Insomma, la mia vita fino ad ora si è svolta a Palermo :D Sono un grande appassionato di tecnologia, telecomunicazioni e musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker