News

Speedtest CLI, arriva la versione ufficiale per riga di comando

Tramite un post sul suo blog ufficiale, Speedtest.net di Ookla, la famosa piattaforma per testare le prestazioni delle connessioni Internet, lancia Speedtest CLI. Si tratta della versione per riga di comando, pensata principalmente per gli sviluppatori.

“E’ da 13 anni che Speedtest.net fornisce a tutti gli strumenti per la misurazione della velocità e della latenza della propria connesssione. Dalla versione su Adobe Flash a quella più moderna su HTML5, fino ad arrivare all’applicazione nativa, ci siamo costantemente concentrati nel fornire alta fedeltà e ricca esperienza per tutti gli utenti di Internet. Ci siamo confrontati con diversi team che hanno sviluppato brillanti idee che sfruttano le performance delle connessioni Internet. L’obiettivo di Ookla è di supportarli fornendo il migliori set di strumenti di benchmarking e di promuovere miglioramenti delle prestazioni Internet in tutto il mondo. Speedtest CLI è il passo successivo nel fornire a sviluppatori e ingegneri di basso livello uno strumento per la misurazione delle prestazioni”, si legge nel post ufficiale.

speedtest-cli-cmd

Speedtest CLI è disponibile per tutte le piattaforme: Windows, MacOS, Linux e FreeBSD. Può essere utilizzata come alternativa all’applicazione nativa o al versione online, ma è uno strumento più potente pensato sicuramente per altri scopi. Di seguito riportiamo uno scenario reale.

Brennen Smith, un ingegnere di Ookla, tramite una versione non ancora ufficiale di Speedtest CLI, ha tracciato uno storico delle prestazioni della sua connessione Internet. Il tool utilizzato è stato eseguito in background per oltre un anno e grazie alle continue misurazioni è possibile visualizzare i vari cambiamenti avvenuti sulla rete del suo ISP.

speedtest cli results

Si vedono un miglioramento della latenza e diversi miglioramenti sulla banda in upload a partire dal mese di Novembre. Nonostante questi miglioramenti, si può notare un degrado della rete nel periodo che va dal 7 al 9 Marzo. Questo esempio permette di comprendere le potenzialità che questo strumento può offrire.

Clicca qui per effettuare il download o per saperne di più.

 

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Tags

Giuseppe Naso

Sono nato a Palermo nel Gennaio '97. Studio Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni presso l'Università di Palermo. Insomma, la mia vita fino ad ora si è svolta a Palermo :D Sono un grande appassionato di tecnologia, telecomunicazioni e musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker