News

MWC 2019: AVM presenta nuovi FRITZ!Repeater e FRITZ!Box

Quest’anno al Mobile World Congress (MWC) di Barcellona, AVM ha presentato 4 nuovi modelli di Repeater WiFi Mesh e modem/router della gamma FRITZ!Box.

Per quanto riguarda i Repeater, i modelli presentati sono i FRITZ!Repeater 3000, 2400, 1200 e 600, pensati per creare reti mesh.

  • FRITZ!Repeater 3000: è un dispositivo tri-band che trasmette quindi su tre bande di frequenza (una da 2,4 GHZ e due da 5GHz). Il throughput è di 400 Mbps a 2.4 GHz (2 x 2), 866 Mbps a 5 GHz (2 x 2) e 1733 Mbps a 5 GHz (4 x 4). Sono presenti inoltre due porte LAN Gigabit.
  • FRITZ!Repeater 2400: è un dispositivo dual-band che trasmette quindi su due bande di frequenza (una da 2,4 GHZ e una da 5GHz) ed è dotato di quattro antenne ciascuna sulla banda 2,4 e 5 GHz. Il throughput massimo è di 2333 Mbps. E’ presente inoltre una porta LAN Gigabit.
  • FRITZ!Repeater 2400: è un dispositivo dual-band che trasmette quindi su due bande di frequenza (una da 2,4 GHZ e una da 5GHz) ed è dotato di due antenne ciascuna sulla banda 2,4 e 5 GHz. Il throughput massimo è di 1266 Mbps. E’ presente inoltre una porta LAN Gigabit.
  • FRITZ!Repeater 600: opera sulla banda a 2,4GHz ed è dotato di quattro antenne. Il throughput massimo scende a 600Mbps.

 

Passando ai modem/router, che comunque erano già stati presentati lo scorso anno, troviamo il FRITZ!Box 7583 pensato per le reti miste rame/fibra: garantisce infatti il supporto a VDSL, vectoring, supervectoring 35b e G.fast a 106 MHz e 212 MHz, bonding incluso. Il bonding permette di sfruttare la larghezza di banda più linee G.fast e consente di raggiungere velocità fino a 3Gbps. In Italia al momento il G.fast è uno standard non utilizzato.

Altro modem/router, non utilizzabile in Italia per ovvie ragioni, è il FRITZ!Box 6591 Cable, pensato per l’accesso a Internet via cavo. FRITZ!Box 6890 LTE permette di utilizzare le reti LTE e supporta anche ADSL, VDSL, VDSL vectoring, supervectoring 35b fino a 300 Mbps.

Infine per le connessioni FTTH sono stati presentati i FRITZ!Box 5490 e 5491. Il secondo, pensato anche per il mercato italiano, presenta un accesso diretto GPON ed integra quindi un ONT.

 

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

Tags
Mostra Altro

Giuseppe Naso

Sono nato a Palermo nel Gennaio '97. Studio Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni presso l'Università di Palermo. Insomma, la mia vita fino ad ora si è svolta a Palermo :D Sono un grande appassionato di tecnologia, telecomunicazioni e musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Ad Blocker Rilevato

Se ti piace il nostro sito, supportaci disabilitando il tuo ad blocker