News

La Cina è pronta a lanciare la sua criptovaluta

La Banca Popolare Cinese (PBOC) ha comunicato attraverso un alto funzionario che è pronta a rilasciare la propria criptovaluta.

I ricercatori della banca hanno lavorato duramente lo scorso anno, per sviluppare l’intero sistema e la criptovaluta ed entrambi sono prossimi al rilascio; questo è quanto ha dichiarato Mu Changchun, vicedirettore del dipartimento dei pagamenti della PBOC.

Mu ha ripetuto l’intenzione di PBOC sostituire la M0 (la base monetaria cioè banconote e monete metalliche) con la valuta virtuale. Questo mossa dovrebbe rendere lo yuan più appetibile in tutto il mondo (le continue guerre economiche con gli USA lo stanno facendo svalutare enormente).

La conversione ad un’attività digitale, quindi alla criptovaluta da parte di PCBO ha subito un’accelerazione da quando Facebook ha lanciato la sua criptovaluta, Libra.

A differenza delle offerte decentralizzate basate su blockchain, la valuta del PBOC è destinata a dare a Pechino un maggiore controllo sul suo sistema finanziario.

Secondo gli accordi della banca centrale, i consumatori e le imprese scaricherebbero un portafoglio mobile e scambierebbero i loro yuan con il denaro digitale, e successivamente utilizzarlo per effettuare e ricevere pagamenti. Il PBOC potrebbe quindi monitorare ogni scambio di denaro.

La banca centrale “accelererà lo sviluppo e la ricerca  sulla moneta digitale cinese” e monitorerà le tendenze dello sviluppo di valuta virtuale all’estero e in patria.

Potrebbe anche interessarti: Apple sfida gli hacker $1 Milione di dollari a chi hackera un loro dispositivo.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

FONTE

Tags
Mostra Altro

Valerio Gambino

Nato a Palermo nel 1996. Studio presso l'Università di Palermo "Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni" Il web è lo strumento con cui comunico le mie passioni: il mondo Tech, il calcio e la Formula1. Mi interessano molto anche i Social Media, come comunicare con essi e come farsi notare in questo mare di pixel, ADS e frammenti di codice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Ad Blocker Rilevato

Se ti piace il nostro sito, supportaci disabilitando il tuo ad blocker