Trucchetti Pokémon Go, come ottimizzare la cattura dei leggendari

Pokémon Go è sicuramente un gioco facile sotto molti aspetti, probabilmente l’azione più complicata consiste nella cattura di alcuni pokémon.  Esiste un modo per aumentare le vostre possibilità che richiede un minimo di pratica.

Prima di spiegarvi questo trucchetto facciamo una premessa sulle probabilità di cattura:
Ad esempio per i leggendari (tranne alcune eccezioni) le probabilità sono relativamente basse, si parte da un minimo del 2% fino ad un massimo del 24%. Premendo qui potrai controllare le percentuali tutti i Pokémon.
Sono calcolate in base ad alcuni fattori:

  • Medaglie del tipo pokémon: se possiedi le medaglie del tipo di pokémon che stai catturando;
  • Palla curva: tirando una palla curva andrai quasi a raddoppiarle;
  • Tiro (bel tiro, ottimo ed eccellente): centra il cerchio che si restringe quando diventa abbastanza piccolo;
  • Baccalampon: utilizzando la baccalampon dorata aumenterai di molto le probabilità;
  • Livello del pokémon: più PL ha il pokèmon e più difficile risulterà la cattura;
  • Pokéball: ovviamente con la ultraball avrai più possibilità rispetto che con la pokéball.  La premierball è poco meno efficace della ultraball.

Passiamo adesso alla spiegazione, partendo dal presupposto che ti trovi gia’ nella schermata di cattura:

  • Dai la Baccalampon dorata al pokémon;
  • Tieni premuta la ball e rilasciala senza lanciarla quando il cerchio diventa abbastanza piccolo da poter fare un tiro eccellente. Una volta che avrai rilasciato la ball, il cerchio resterà fermo come lo hai lasciato;
  • Aspetta che il pokémon ti attacchi e che sia in una posizione ideale;
  • Mentre il Pokémon ti attacca prepara il tiro curvo con due/tre giri e lancia la ball.

Durante l’attacco del Pokémon avrai a disposizione circa 2/3 secondi in cui il cerchio resterà bloccato, tempo necessario per far terminare l’attacco e colpirlo. Il momento ideale per il lancio è poco prima della fine dell’attacco. In questo modo sarà più facile fare eccellente e diminuirete le probabilità di sprecare ball, poiché l’unico momento in cui è sicuro che un pokémon non attacchi sono quei 2 secondi dopo che lo ha già fatto.
Ricorda anche di alzare il volume e attivare gli effetti sonori in modo da capire quando il pokémon fa la sua mossa.

Questo metodo è il più efficace nei raid, dove hai le ball contate e non puoi permetterti di sprecarne, ma puoi utilizzarlo quando vuoi.  Ovviamente avrai bisogno di fare giusto un po’ di pratica, considera che ogni Pokémon puo’ essere più lontano o più vicino, quindi sarà normale sbagliare le prime volte che proverai ad utilizzarlo con uno nuovo.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

715FansLike
1,154FollowersSegui
33FollowersSegui
Marco Milioti
Palermo 1996. Studio Economia aziendale, ogni tanto. Appassionato di motori e tecnologia.

SCOPRI ANCHE