Gadget

Xiaomi Mi Robot Vacuum è un must buy?

Quando parliamo di pulizia molti di noi arricciano il naso perché, ovviamente, ci porta via tanto tempo ma soprattutto molte energie. E se vi dicessimo che abbiamo la soluzione al vostro problema?

Quest’oggi vi vogliamo parlare del Mi Robot Vacuum di Xiaomi. Finalmente anche disponibile su Amazon il Robot pulitore di Xiaomi è, secondo noi, una valida scelta. Per prezzo è molto inferiore a quello dei concorrenti top di marca. La colorazione scelta da Xiaomi è bianca, ma non temete la plastica lucida non tratterà la polvere su di se. La peculiarità di questo robot è la torretta in cima in grado di scansionare l’ambiente a 360 gradi, 1800 volte al secondo, per mappare gli interni della tua casa. Come tutti i prodotti appartenenti a questa categoria il Vacuum è dotato di un paraurti frontale per attutire le collisioni, due ruote dentate che gli permettono di non bloccarsi quasi mai su tappeti o sedie con piedi particolari. La spazzola centrale ruotando porta la polvere al centro dove il rullo di setole e gomma aspirerà lo sporco.

Recensione Mi Robot Vacuum:

All’interno della scatola troverete:

  • Mi Robot
  • Base per la ricarica
  • Spazzole
  • Manuale d’istruzione

base xiaomi mi robot Vacuum

Per prima cosa non dobbiamo fare altro che collegare la nostra base ad un presa, vi consigliamo di scegliere una posizione defilata dalle vie di passaggio (ad esempio sotto un mobile o sotto il letto), infine vi consigliamo di non staccare mai la base, in quanto essa serve a ricaricare il nostro robot e mantenere in buona salute la batteria di quest’ultimo, successivamente accendere (premendo il tasto di accensione) il nostro robot e metterlo in carica.
Il colore che assumerà il LED ci darà informazioni riguardo la percentuale di carica della batteria:

  • Bianco: 100% – 50%;
  • Giallo: -50% – 20%;
  • Rosso: meno del 20%

In figura potete vedere il contenitore dove verrà raccolto tutto lo sporco che il robottino raccoglierà quando è in funzione. Per svuotarlo non dobbiamo fare altro che sollevarlo dalla sua collocazione e successivamente premere la levetta per aprire e svuotare. In figura potete anche vedere il tasto per l’accensione/pausa e il tasto per far tornare il robottino alla base di ricarica. La torretta, che vedete in foto, non è molto alta e consente al Vacuum potersi infilare in quasi tutti i posti della casa.

Ci teniamo a soffermarci sulla torretta perché è il punto di forza di questo robot e che lo rende unico rispetto a tutti i competitor. La torretta laser, come detto prima, permette di mappare la casa e l’ambiente così da poter ottimizzare i tempi facendo un solo passaggio su ogni punto della casa. Facendo così non vi sarà alcuna possibilità che qualche angolo della casa non venga pulito e, una volta terminata la pulizia, il robot tornerà automaticamente alla stazione di ricarica. Qualora casa vostra fosse troppo grande e il robot non ce la fa a pulirla con una sola carica, non disperate infatti una volta raggiunta una carica sufficiente il nostro amico riprenderà a pulire da dove aveva lasciato.
Per i più timorosi ci teniamo a dirvi che Mi Vacuum non ha una memoria a lungo termine degli ambienti che pulisce. Una volta tornato alla base fa tabula rasa di ciò che aveva “imparato” durante la sessione precedente, quindi la mappatura della vostra casa non verrà salvata da nessuna parte.

Mi Home

Altro punto a favore del Vacuum di Xiaomi è la possibilità di poter interagire con l’applicazione Mi Home per programmare i giorni e l’orario in cui far partire il robot.

Come vedete dalle immagini in figura attraverso l’applicazione, disponibile sia per Android che per iOS, possiamo programmare l’orario in cui far partire il nostro robot e scegliere anche i giorni e quante volte al giorno deve entrare in funzione. Possiamo anche regolare la velocità di pulizia andando però ad aumentare il rumore prodotto dal nostro robot. Le possibili velocità son 4: silenzioso, bilanciato, turbo e velocità massima. Attraverso l’applicazione (vedi foto) possiamo anche vedere quali stanze sono state pulite quali ancora no, la superficie pulita e la carica residua.

Finalmente il robot di casa Xiaomi, con tutti i suoi accessori, possiamo acquistarlo anche su Amazon:

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

Tags
Mostra Altro

Gabriele Gambino

Cinefilo e videogiocatore incallito, nel web ho trovato la mia passione e grazie ad esso comunico con gli altri. Studio Ingegneria Gestionale ed Informatica, le mie più grandi passioni sono il calcio, la F1 e il mare. That's all folks!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Ad Blocker Rilevato

Se ti piace il nostro sito, supportaci disabilitando il tuo ad blocker