ExtraGiochi Da Tavolo

UNO: adesso è ufficiale +2 e +4 non sono comulabili

UNO è il classico gioco di carte che ha posto fine a tantissime amicizie e ha acceso molte discussione tra gli amici che giocano. C’è chi inventa regole per rendere più “frizzante” il gioco e chi vuole giocare con le regole canoniche. Una su tutte è la regola che viene discussa maggiormente: i +2 e + 4 sono cumulabili? Il nostro successore rischia di trovarsi con metà mazzo in mano?

La risposta:

Chiunque abbia giocato almeno una volta ad UNO sa benissimo che quando si riceve un + 2 o un +4 le probabilità di vittoria calano drasticamente. Sopratutto se c’è la possibilità di ricevere più carte +2 o +4 oltre ad aver perso la partita hai perso anche l’amicizia con quella persona. Da ora questo non accadrà più, infatti chi continuerà ostinato a dire che questa regola è scritta nel regolamento dovrà cambiare idea dopo aver letto questo articolo! Indubbiamente potrete continuare a giocare con le regole che preferite ma qualora qualcuno oserà mettere in dubbio la vostra buona fede potrete dire che lo dico gli stessi autori del gioco.

L’introduzione di questa regola porterà serenità nelle vostre serate di gioco o ci saranno ancora più discussioni per decidere se introdurre o meno questa variante? Fatecelo sapere nei commenti.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

Tags

Gabriele Gambino

Cinefilo e videogiocatore incallito, nel web ho trovato la mia passione e grazie ad esso comunico con gli altri. Studio Ingegneria Gestionale ed Informatica, le mie più grandi passioni sono il calcio, la F1 e il mare. That's all folks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Rilevato Adblock

Senza pubblicità questo sito non esisterebbe, siamo costretti a bloccare gli utenti che utilizzano blocker di Ad. Non sono presenti pubblicità invasive e mai ce ne saranno, la vostra soddisfazione è la nostra priorità :)