ExtraFilm & Serie Tv & Animazione

Netflix Mac App: come scaricare l’app e uso offline (download)

Netflix, la più grande piattaforma di streaming al mondo, utilizzata ormai quotidianamente da un numero incredibile di utenti, compreso noi. Disponibile ovunque, con migliaia di contenuti aggiunti annualmente. Sarebbe bello poterlo scaricare su Mac Os, purtroppo però non esiste un’app per tutti i dispositivi e siamo costretti ad usare il solito browser pieno di pagine nella barra dei preferiti. Oppure no? Se vi dicessi che è possibile scaricare e installare Netflix su Mac come app?

No, non si tratta della solita guida che viola i termini di utilizzo utilizzando metodi non consentiti dalla piattaforma.

download netflix app mac

La procedura crea un eseguibile dedicato per Macbook, come potete vedere si tratta di un vero e proprio software presente fra le applicazioni. Quindi perché nessun altro articolo ne parla? Solo perché non è presente un download sull’app store dovremmo rassegnarci? Noi di NerdHub non crediamo sia così, seguite la guida per riuscire a scaricare Netflix su Mac come App funzionante.

Perché non esiste una versione ufficiale su App Store?

Insieme a Mac Os Catalina è stato lanciato Catalyst, pensato per essere utilizzato per il porting di applicazioni iOS su Mac. Purtroppo però sembra inutilizzato, Netflix ha deciso di non realizzare il port tanto desiderato, non sappiamo quali siano le motivazioni dietro a questa scelta ma sembra che per loro non ne valga la pena.

Visto lo stato attuale è possibile che venga rilasciata un’App ufficiale da parte di Netflix, sicuramente però siamo molto lontani.

Soluzione 1 (Gratuita) – Scaricare Netflix su Mac come App tramite il software Fluid

  1. Scaricare Fluid tramite il sito ufficiale (download)
  2. Estrarre l’archivio e aprire il software
  3. Incollare l’indirizzo di Netflix nel campo URL (https://www.netflix.com/)
  4. Inserire un nome per l’app (in questo caso “Netflix” oppure “Netflix Mac App”)
  5. Indicare il percorso di destinazione, consiglio la cartella “Applicazioni” per non perderla
  6. Premere su “create”
  7. Premere su “Launch Now” per avviarla

scaricare netflix mac

In questo modo avrete ottenuto Netflix come app sul vostro sistema Mac, potete aggiungerla alla barra delle applicazioni o cercarla tramite Spotlight per utilizzarla, come per qualsiasi altro software o client.

Questa procedura è totalmente gratuita, se il risultato non vi piace potete sempre optare per la seconda soluzione che è più completa.

Soluzione 2 ($7.99) – Scaricare il software Clicker for Netflix

Clicker offre sicuramente numerose funzionalità utili, purtroppo si tratta di App a pagamento ma pensiamo ne possa valere la pena. Potete scaricare l’app Clicker for Netflix dal sito ufficiale (download).

Alcune delle funzioni più utili sono:

  • Picture in Picture (PIP)
  • Full screen browsing
  • Ripresa automatica episodi
  • Skip automatico episodi
  • Skip automatico intro
  • Rimozione scelta profilo
  • Controlli tramite Touchbar su Macbook Pro
  • Rimozione trailer automatici ed effetti

netflix mac app

Sicuramente offre un esperienza al parti di una eventuale app ufficiale di Netflix per Mac OS, alcune funzioni possono considerarsi anche superiori.

mac netflix app

Download episodi offline

Non essendo app ufficiali non troverete l’opzione per scaricare episodi. Purtroppo a meno che Netflix non rilasci una versione ufficiale non sarà mai possibile scaricare puntate da rivedere offline.

Inizialmente era possibile scaricare gli episodi tramite dispositivi mobili e utilizzare AirPlay per visualizzarli su Mac e Apple TV anche in modalità offline. La funzionalità è stata però rimossa da Netflix ed Apple per garantire un servizio ottimale di streaming.

 

Potrebbe interessarti: Netflix: come vedere/cambiare dove vengono salvati i download

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Tags

Michael Gorini

Appassionato di sviluppo di videogiochi e app mobile, si ritrova ora ad essere un weeb senza meta innamorato di una ragazza lupo 2D. Il suo più grande nemico, il PHP, fa ormai parte della sua vita quotidiana. Reclutato su NerdHub con la scusa di scrivere articoli, gestisce ora il lato tecnico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Rilevato Adblock

Senza pubblicità questo sito non esisterebbe, siamo costretti a bloccare gli utenti che utilizzano blocker di Ad. Non sono presenti pubblicità invasive e mai ce ne saranno, la vostra soddisfazione è la nostra priorità :)