AndroidApple

Google Maps e la nuova modalità AR

Google ha dato il via ai test per la modalità AR sui dispositivi mobile (Android e Apple), la beta però non è accessibile a tutti, è necessario essere livello 5 su Local Guides (il programma di recensioni di Google).

La modalità AR è disponibile solo con la navigazione a piedi, dopo aver accettato le condizioni di contratto e dato i permessi alla fotocamera siamo pronti per poter camminare con il nostro dispositivo.

Di seguito vi lasciamo un breve video che vi mostra come funziona nella pratica la modalità AR.

Utilizzando la navigazione in AR utilizzeremo maggiormente la connessione dati e stresseremo maggiormente la batteria del nostro device, Google infatti consiglia in alcuni punti morti (eg. rettilinei) di bloccare momentaneamente lo schermo.
La modalità AR è effettivamente dispendiosa in termini energetici, quindi noi vi sconsigliamo di utilizzarla per lunghi tragitti o quando non avete la possibilità di ricaricare il vostro dispositivo o quando avete un dispositivo che non tiene facilmente la carica.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagram, Twitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.

Tags
Mostra Altro

Valerio Gambino

Nato a Palermo nel 1996. Studio presso l'Università di Palermo "Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni" Il web è lo strumento con cui comunico le mie passioni: il mondo Tech, il calcio e la Formula1. Mi interessano molto anche i Social Media, come comunicare con essi e come farsi notare in questo mare di pixel, ADS e frammenti di codice.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Ad Blocker Rilevato

Se ti piace il nostro sito, supportaci disabilitando il tuo ad blocker