AndroidApplePc

Come aprire un podcast su Spotify/Apple Music

I podcast  ultimamente stanno riscontrando un notevole successo anche in Italia. Esistono diverse piattaforme che vi permettono di trasmettere on demand una vostra registrazione vocale, come ad esempio Apple Music, Spotify e Buzzsprout (piattaforma che vi permette di caricare una registrazione e poi successivamente la carica su tutte le altre).

Come aprire un podcast su Buzzsprout

La prima cosa da fare è recarsi su Buzzsprout e creare un account. Buzzsprout è una piattaforma podcast che vi permette di caricare gratuitamente fino a due ore di registrazione al mese, esistono altri piani (a pagamento) che permettono di aumentare la quantità di materiale da caricare.
Non vi preoccupate se sbagliate ad inserire un determinato dato al momento della registrazione, è possibile modificare tutto quanto in seguito.

Successivamente dovete andare su Podcast Settings e da qui potrete impostare ciò che gli utenti ti vedranno non appena il tuo podcast sarà online.

Potrete quindi inserire:

  • Titolo del Podcast
  • Descrizione del Podcast
  • Immagine del Podcast
  • Categoria/Categorie in cui verrà inserito il Podcast
  • Tipologia di visualizzazione del Podcast

Come inoltrare quello che carichiamo su Buzzsprout su altre piattaforme

È possibile collegare l’account di Buzzsprout ad altre piattaforme di Streaming (Spotify, Apple Music, Google Podcast).

Nella navbar dovete cliccare su Directories ed infine selezionare quale piattaforma volete che sia sincronizzata con ciò che avete caricato su Buzzsprout.

Come collegare tramite RSS Feed un podcast su Spotify

Potrebbe capitare però che la piattaforma che utilizzate non sia direttamente connessa a Buzzsprout, per aggirare questo problema Buzzsprout mette a disposizione dei creators la possibilità di ottenere il proprio RSS Feed così da poter sincronizzare ciò che caricate su Buzzsprout su tutte le altre piattaforme.

Anche in questo caso dovete prima cliccare su Directories e infine poco più in basso sulla sinistra cliccare su RSS Feed.

Spotify mette a disposizione la sincronizzazione anche tramite RSS Feed. Potete inserire il link dopo esservi registrati a questo link.

Ci vorranno circa 10 giorni prima che Spotify processi la vostra domanda e che quindi possiate realmente cercare il vostro podcast nel feed Spotify.

Intanto però potete benissimo cominciare a caricare contenuti su Buzzsprout così una volta attivo il vostro profilo su Spotify avrete dei contenuti già disponibili.

Non vi illustriamo anche la procedura per collegare un podcast ad Apple Music perchè sul sito di Buzzsprout è già presente una spiegazione molto esaustiva.

Questo articolo ti è stato d’aiuto? Se cosi fosse continua a seguirci sui nostri canali FacebookInstagramTwitter Telegram per restare aggiornato su tutte le novità del mondo tech.
Dai un’occhiata anche al nostro Gruppo Facebook dove puoi trovare tante altre persone che discutono, si scambiano consigli per risolvere problemi che anche tu potresti avere.

Potrebbe anche interessarti: Come caricare della musica non presente sul catalogo Spotify.

Tags
Mostra Altro

Valerio Gambino

Nato a Palermo nel 1996. Studio presso l'Università di Palermo "Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni" Il web è lo strumento con cui comunico le mie passioni: il mondo Tech, il calcio e la Formula1. Mi interessano molto anche i Social Media, come comunicare con essi e come farsi notare in questo mare di pixel, ADS e frammenti di codice.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Ad Blocker Rilevato

Se ti piace il nostro sito, supportaci disabilitando il tuo ad blocker